LA STORIA DI MAUDE

Maude, un caso disperato.
La povera Maude, Fox Terrier di 2 anni, durante una delle sue scorribande all’aria aperta, ingerisce accidentalmente del lumachicida. Le sue condizioni sono disperate. Difficilmente si sopravvive ad un simile veleno. Maude, invece, nonostante il coma ritenuto irreversibile, riesce ad uscirene.
Ma come? Problemi motori, di coordinamento e cognitivi, oltre alla perdita quasi totale dell’udito e parziale della vista. Un quadro generale molto complesso. Lorenzo e Aurora, i suoi splendidi e coraggiosi padroni, non si danno per vinti. Contemporaneamente alle cure veterinarie, iniziamo insieme un percorcorso di addestramento.
Percorso difficile, tortuoso, alle volte incostante. Nessuno di noi però, ha mai perso le speranze e ogni piccolo traguardo è sempre stato un enorme successo. Dopo sei mesi circa, Maude ha ritrovato il suo equilibrio sia fiscico che psichico. I progressi sono sorprendenti. Ora Maude corre, salta, gioca e si relaziona col mondo come un qualsiasi altro cane. Ha ancora brevi momenti di “black out” ma l’attenzione è sempre più costante e prolungata, oltre ad avere un’ottima capacità di apprendimento.
Brava Maude!!!

 

lasciare un commento